Collegare il proprio allarme alla centrale operativa dei carabinieri by Michele Baruffato

1042

L’arma dei Carabinieri offre la possibilità di collegare gratuitamente il proprio sistema si allarme domestico o di esercizio commerciale alla propria centrale operativa.

La richiesta va presentata al locale Comando di Stazione, su apposito stampato, indirizzato al Comando di Compagnia/Provinciale competente per territorio, allegando alla stessa il certificato di omologazione dell’allarme ed indicando:

* nominativo dell’interessato;
* se l’allarme è installato in abitazione o in esercizio pubblico;
* esatta ubicazione;
* numero telefonico;
* la descrizione del messaggio registrato sul nastro;
* nominativo ed indirizzo dell’eventuale possessore delle chiavi.

Naturalmente l’impianto di allarme deve essere provvisto di un commutatore telefonico in grado di poter chiamare utilizzando la rete telefonica.

Un servizio utile e gratuito a disposizione in questo periodo di crescente criminalità

Fonte: http://www.carabinieri.it/cittadino/servizi/come-fare-per/ausilio-informativo/collegamento-d’allarme-al-112
Autore: Michele Baruffato

12
·


Related Articles & Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Idea positiva