La biblioteca delle cose

134

Nome: Library of Things (letteralmente, una Biblioteca delle Cose)
Dove: Londra, Toronto, Berlino, Utrecht, Bologna, e molte altre ancora.
Cos’è: biblioteche speciali dove è possibile prendere in prestito, oltre ai tradizionali, anche oggetti che di cui si può aver bisogno occasionalmente come giochi da tavolo, utensili, piccoli elettrodomestici fino a vestiti strumenti musicali. Tutto senza dover acquistare cose che poi finiscono a prendere polvere in garage.

Questa iniziativa è molto interessante in quanto permette di risparmiare su ciò che è poco utile e favorisce l’economia circolare. Oltre a far bene alle tasche dei consumatori, costituisce infatti anche un’ottima soluzione allo spreco e all’accumulo, attraverso il riuso e il riciclo.

fonti:
www.ehabitat.it/2017/02/17/biblioteca-delle-cose-dove-oggetti-si-condividono/
www.unimondo.org/Notizie/Una-biblioteca-delle-cose-170870

1


Related Articles & Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Idea positiva