Defibrillatori nelle farmacie by Felicia P. (VI)

587

Passeggiando per Corso Palladio a Vicenza ho notato che la farmacia al civico 63 (per intenderci quella vicino all’incrocio con Corso Fogazzaro) ha installato un defibrillatore.

Considerando il valore dell’oggetto e l’utilità che può avere in caso di emergenza, ho trovato questa iniziativa veramente ammirevole.

Mi auguro che l’esempio venga ripreso anche da altri esercizi (non solo le Farmacie). A mio avviso potrebbe essere utile sviluppare una App che geo-localizzando l’utente gli segnala l’apparecchio più vicino. Con gli introiti dell’App si potrebbero acquistare altri apparecchi e installarli nei locali che aderiscono. In fondo chi di noi non investirebbe qualche euro se fosse utilizzato per realizzare una fitta rete di apparecchi di primo soccorso?

Nota della redazione: segnaliamo a titolo di esempio l’APP DAE Sicilia che limitatamente all’isola fa proprio quello che suggerisce Felicia. Forse una APP a livello nazionale potrebbe essere una buona idea positiva

Su questo link: https://www.youtube.com/watch?v=_P9xvQ1FU0Y un breve tutorial su come utilizzare un DEA

Foto: scattata dal segnalatore in corso Palladio 63 (VI)

Segnalazione di Felicia P (VI)

8


Related Articles & Comments

  • Sarebbe utile ed opportuno che ogni Comune, nelle proprie bacheche ed in prossimità dei luoghi più affollati, segnalasse attraverso una cartina i punti all’interno del proprio territorio e/o magari anche dei territori vicini dove poter trovare un apparecchio D.A.E.
    In questo modo si potrebbero ridurre i tempi d’intervento che spesso per non dire sempre sono fondamentali e fanno la differenza tra la VITA e la MORTE.

    Mauro 11 aprile 2016 10:29 Rispondi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Idea positiva