Premio “schifoso del giorno” una idea che viene da Bari

264

La gogna social funziona meglio delle multe.

Nell’era della reputazione social il sindaco di Bari, Antonio Decaro, è protagonista di questa interessantissima iniziativa. Alla base l’idea che fare la figura dei maleducati e incivili davanti al popolo del web non è di certo una bella cosa.

Grazie alle telecamere pubbliche vengono postate sul web tutti i comportamenti incivili dei cittadini: dalle cacche dei cani lasciate per strada dai padroni al sacchetto dell’immondizia buttato accanti ai bidoni. Le segnalazioni sono sempre più numerose (e i cittadini sempre più attenti).

La pagina ha raggiunto le 211mila visualizzazioni su Facebook ed è in continua crescita.

Il progetto contro i maleducati della città prevede anche un premio: il peggior maleducato dell’anno. A vincere lo “schifoso dell’anno” nel 2017 è stato un barese che il 24 dicembre decise di abbandonare in pieno giorno e pieno centro un frigorifero. “Per lo “schifoso del 2018” – aggiunge Decaro – pur essendo ancora ad agosto, c’è già un serio candidato, che è riuscito a far meglio del predecessore del frigorifero: ha scaricato sul marciapiede un’intera cucina, messa anche in ordine, devo dire. Tanto che sembrava un allestimento pubblicitario. Lo spot, però, glielo abbiamo fatto noi…”.

fonti:
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/gogna-social-sindaco-bari-boom-schifoso-giorno-1568096.html
https://www.corriere.it/cronache/18_agosto_25/bari-sindaco-crea-gogna-gli-incivili-su-facebbok-4b8846b0-a7d0-11e8-8398-449c93d620be.shtml

2
· ·


Related Articles & Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Idea positiva