Il last minute per il food: perchè il cibo non si butta by Salvatore Ragusa (PD)

1570

Segnalo questa APP, presentata anche al recente EXPO di Milano. Si tratta di un portale per combattere lo spreco alimentare, ma come funziona?

I commercianti di beni deperibili ogni giorno verso la chiusura dei loro esercizi possono segnalare la disponibilità di rimanenze a prezzi ribassati.

I consumatori, dichiarando in fase di iscrizione la distanza massima alla quale sono interessati alle offerte, ricevono la notifica dell’offerta e possono presentarsi al punto vendita per procedere l’acquisto al prezzo dichiarato.

Si tratta di una buona idea per evitare lo spreco di cibo e nel contempo permettere di risparmiare qualche soldo.

Trovate le info di dettaglio su:http://www.lastminutesottocasa.it/

Autore: Salvatore Ragusa (PD)

Fonte foto: www.lastminutesottocasa.it

9


Related Articles & Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Idea positiva